Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

News

Le Casse Rurali Trentine sostengono la riforma

I modelli evolvono, i valori restano nel tempo.

29 giugno 2018

Le Casse Rurali Trentine sono parte integrante della cultura e della storia economico - sociale delle Comunità locali con le quali intrattengono un indissolubile e consolidato rapporto di reciprocità.

Sono banche locali che si sono sempre distinte per la propria natura mutualistica e per il sostegno assicurato, anche nei momenti difficili, ai territori, alle famiglie, alle piccole-medio imprese, agli artigiani, ai commercianti ed agli agricoltori.

I valori fondanti della cooperazione di credito devono essere difesi con tenacia, pur declinandoli in una maniera innovativa che risulti coerente con l’evoluzione dei tempi e dei modelli organizzativi. In tal senso va lo spirito della riforma del Credito Cooperativo.

Condividendo appieno il comunicato di Confcooperative, Federcasse e delle future Capogruppo, chiediamo l’attuazione della Riforma nei tempi programmati al più tardi per il 1° gennaio 2019, convinte che l’avvio dei Gruppi Bancari Cooperativi rappresenti la via maestra per continuare ad essere banche di prossimità al servizio dei territori ed a supporto delle Comunità, dei clienti e dei Soci.